Citazioni

Anthony De Mello
Il dolore, per l’essere reale, non è intollerabile, […]

Il dolore, per l’essere reale,  non è intollerabile, perché ha un senso comprensibile che lo placa.
Ciò che risulta insopportabile è avere il corpo qui e la mente nel passato o nel futuro, è il desiderio di distorcere la realtà che è inamovibile.
Questo sì che è intollerabile, perché è una lotta inutile,  come è inutile  il suo risultato: la sofferenza.
Non è possibile lottare per ciò che non esiste, non si deve cercare la felicità  dove non c’ è, né prendere per vita ciò che vita non è.
Bisogna svegliarsi! Non appena ci svegliamo…..paf! finisce la sofferenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!