Citazioni

Alexander Sutherland Neill
Qual è la sfera d’azione della psicologia? […]

Qual è la sfera d’azione della psicologia?
Suggerisco: il curare.
Ma curare che cosa?
Io non voglio venire guarito dalla mia abitudine di accostare l’arancione al nero, né dal vizio del fumo, né dal piacere di bere una bottiglia di birra.
Nessun educatore ha il diritto di curare l’abitudine di un bambino di fare chiasso con il tamburo.
Le uniche cure ammissibili sono quelle che tendono a guarire l’infelicità.
Il bambino difficile è un bambino infelice; è in guerra con se stesso e, di conseguenza, con il mondo.
L’adulto difficile si trova nella stessa barca.
Un uomo felice non disturba un comizio, né invoca una guerra, né lincia un negro.
Una donna felice non brontola in continuazione con il marito e con i figli.
Un uomo felice non ruba né ammazza.
Un principale felice non opprime i dipendenti.
I delitti, l’odio e le guerre si possono spiegare con l’infelicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!