Alessandro D’Avenia
Ma solo le storie rendono le […]

Alessandro D’Avenia Ma solo le storie rendono le […]

In realtà quando un predatore entra nella conchiglia nel tentativo di divorarne il contenuto e non ci riesce, lascia dentro una parte di sé che ferisce e irrita la carne del mollusco, e l’ostrica si richiude e deve fare i conti con quel nemico, con l’estraneo.
Allora il mollusco comincia a rilasciare attorno all’intruso strati di se stesso, come fossero lacrime: la madreperla.
A cerchi concentrici costruisce in un periodo di quattro o cinque anni una perla dalle caratteristiche uniche e irripetibili.
Ciò che all’inizio serviva a liberare e difendere la conchiglia da quel che la irritava e distruggeva diventa ornamento, gioiello prezioso e inimitabile.
Così è la bellezza: nasconde delle storie, spesso dolorose.
Ma solo le storie rendono le cose interessanti…

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su stumbleupon
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il Tuo Indirizzo Email non sarà pubblicato.

*

Vuoi leggere altro?

Walt Whitman
Immagini

Ho conosciuto un veggente
che trascurava gli oggetti e i colori del mondo,
i campi dell’arte e del sapere, i sensi, la gioia,
per spigolare idoli. […]

Avanti»

Copyright © 2003-2018 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!