Citazioni

Alessandro D’Avenia
C’è un idiota […]

C’è un idiota che da quando sei lontana soffre e si sente perduto.
Si era illuso che la soluzione fosse alla voce “amore” di vocabolari, libri, enciclopedie.
Ma ha capito che c’era troppa ragione e poco sentimento.
E che la pace è frutto di una guerra con se stesso: le sue paure e i suoi limiti.
Adesso è pronto per una nuova vita.
Ha grandi speranze, vuole cambiare e spera che lo aiuti anche a rimanere se stesso.
Sa che ci sono e ci saranno tempi difficili, ma non vuole che la sua casa resti sola e desolata.
Insieme attraverseremo tutte le regioni della vita: dalle ombre dell’inferno alle luci del paradiso, passando per i chiaroscuri del purgatorio.
Vivremo notti luminose come il giorno, in cui ci ameremo e ci confesseremo cose vecchie e cose nuove.
Adesso non ho più paura.
Tutta la vita che ho davanti la voglio correre insieme a te.
E dalla tempesta vedremo nascere un mondo nuovo.
Solo così avrò tutto il tempo che ho perduto.
E forse di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!