Citazioni

Alessandro Baricco
Come abbiamo potuto […]

Come abbiamo potuto non sapere, per così tanto tempo, nulla di ciò che era, e tuttavia sederci alla tavola di ogni cosa e persona incontrata sul cammino?
Cuori piccoli – li nutriamo di grandi illusioni, e al termine del processo camminiamo come discepoli ad Emmaus, ciechi, al fianco di amici e amori che non riconosciamo – fidandoci di un Dio che non sa più di se stesso.
Per questo conosciamo l’avvio delle cose e poi ne riceviamo la fine, mancando sempre il loro cuore.
Siamo aurora ma epilogo – perenne scoperta tardiva.
Ci sarà forse un gesto che ci farà capire. Ma per adesso, noi viviamo, tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!