Aldous Huxley
La Leggerezza

Aldous Huxley La Leggerezza

È buio perché ti stai sforzando troppo. […]
Con leggerezza, bimba, con leggerezza. Impara a fare ogni cosa con leggerezza. […]
Sì, usa la leggerezza nel sentire, anche quando il sentire è profondo.
Con leggerezza lascia che le cose accadano, e con leggerezza affrontale. […]
Dunque getta via il tuo bagaglio e procedi.
Sei circondata ovunque da sabbie mobili, che ti risucchiano i piedi, che cercano di risucchiarti nella paura, nell’autocommiserazione e nella disperazione.
Ecco perché devi camminare con tale leggerezza.
Con leggerezza, tesoro mio.

Lettura di Giancarlo Cattaneo per Parole|Note

Comment

  • Personaggio davvero strano Aldous Huxley, di cui avevo letto da giovane un paio di libri che mi avevano lasciata molto perplessa, “I diavoli di Loudon” e
    “Il mondo nuovo”.
    Allora non avevo approfondito, ma lo avevo escluso dalle mie letture.
    Solo anni dopo scoprii qualcosa sul personaggio particolare che era, sulla sua vita, sulle numerose esperienze avute, sia per scelta che per caso.
    Comunque sia, mi aveva incuriosito e lessi altro.
    Scoprii di quanto lui amasse ambientare i suoi scritti in ambienti distopici cioé basati su un futuro utopico che però viene immaginato negativo: insomma poco allegra come prospettiva.
    Ma in mezzo ad altri casualmente lessi anche “L’isola”, che pur essendo anch’esso uno dei romanzi utopici, aveva una sua leggerezza.
    Storia di un naufragio, con l’incontro con la popolazione locale che è davvero speciale e che porta il protagonista a doversi porre una serie di domande e fare le conseguenti scelte.
    Essendo Aldous Huxley una persona che faceva uso di droghe (in quel periodo proprio della mescalina), pure il protagonista del libro ne proverà ed inizierà un cambiamento psicologico che ….
    Qui un piccolo brano, letto da Giancarlo Cattaneo per Parole|Note, decisamente affascinante. Parole leggere, che ti prendono il cuore.
    Buona giornata amici miei 😘💚💛


Lascia un commento

Il Tuo Indirizzo Email non sarà pubblicato.

*

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!