Citazioni

Alda Merini
Ma chi è poi la pazza della porta accanto?

Ma chi è poi la pazza della porta accanto? Per me è la mia vicina.
Per lei la matta sono io, come per tutti gli abitanti del Naviglio, della mia casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!