Alda Merini
Ho scritto migliaia […]

Alda Merini Ho scritto migliaia […]

Alda-Merini-Ho-scritto-migliaiaHo scritto migliaia e migliaia di poesie.
Ma non ne ho conservata nessuna.
Le regalo.
Per me conservo i sentimenti che le hanno animate.
Quelli sono i miei ricordi.
Nelle poesie c’è solo l’effetto di quei sentimenti, c’è quello che rimane in superficie, ma l’uomo è rimasto mio.
Nelle poesie c’è il riflesso, che è un riflesso falso, perché sempre molto lontano da quello che ho provato.
Dissi una volta “Il vero diario della mia vita non è mai stato scritto. Il vero diario non sarà mai scritto”.
Quello che ho provato fino in fondo, le torture che ho subito e gli elettroshock che me le hanno fatte dimenticare sono finite dentro la mia anima.
Qualche volta affiorano dal profondo, ma in sordina.
Anch’io sono vittima del mio stesso mistero.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su stumbleupon
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il Tuo Indirizzo Email non sarà pubblicato.

*

Vuoi leggere altro?

Statua di Angelo seduto su una tomba

Blaga Dimitrova
Perdita

Non so se mi ero innamorata di te.
Mi innamorai però di altre cose, lo so:
di una stanza scomoda rivolta a nord,
di una teiera che crepitava di sera. […]

Avanti»

Copyright © 2003-2018 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!