Autore-Poeta: Wislawa Szymborska

Wislawa Szymborska Foglietto illustrativo

Sono un tranquillante. agisco in casa, funziono in ufficio, […]

Wislawa Szymborska Non occorre il titolo

Si è arrivati a questo: siedo sotto un albero, sulla sponda d’un fiume in un mattino assolato. […]

Wisława Szymborska Statua greca

Con l’aiuto degli uomini e di altri elementi il tempo si è dato un gran da fare intorno a lei.…

Wislawa Szymborska La chiave

La chiave c’era e non c’è più. Come entreremo in casa? Qualcuno la potrà trovare, la guarderà – per farne…

Wislawa Szymborska Tutto

Tutto − una parola sfrontata e gonfia di boria. Andrebbe scritta tra virgolette. Finge di non tralasciare nulla, […]

Wisława Szymborska La vita difficile con la memoria

Sono un cattivo pubblico per la mia memoria. Vuole che ascolti di continuo la sua voce, ma io mi agito,…

Wislawa Szymborska C’è chi

C’è chi meglio degli altri realizza la sua vita. È tutto in ordine dentro e attorno a lui. Per ogni…

Wislawa Szymborska Qualche parola sull'anima

L’anima la si ha ogni tanto. Nessuno la ha di continuo e per sempre. […]

Wislawa Szymborska Disattenzione

Ieri mi sono comportata male nel cosmo. Ho passato tutto il giorno senza fare domande, senza stupirmi di niente. […]

Wislawa Szymborska Il cielo

Da qui si doveva cominciare: il cielo. Finestra senza davanzale, telaio, vetri. Un’apertura e nulla più, ma spalancata. […]

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest