Autore-Poeta: Vincenzo Cardarelli

Vincenzo Cardarelli Ottobre

Un tempo, era d’estate, era a quel fuoco, a quegli ardori, che si destava la mia fantasia. […]

Vincenzo Cardarelli Homo sum

Io pago tutto. Non c’è peccato ch’io non abbia finora debitamente scontato. […]

Vincenzo Cardarelli Liguria

È la Liguria terra leggiadra. Il sasso ardente, l’argilla pulita, s’avvivano di pampini al sole. È gigante l’ulivo. A primavera…

Vincenzo Cardarelli Autunno veneziano

L’alito freddo e umido m’assale di Venezia autunnale, Adesso che l’estate, sudaticcia e sciroccosa, […]

Vincenzo Cardarelli Tempo che muta

Come varia il colore delle stagioni, così gli umori e i pensieri degli uomini. […]

Vincenzo Cardarelli Viaggio

Come il partente invidia chi rimane! Come felice, stabile, si mostra il mondo a lui che lo contempla con l’animo…

Vincenzo Cardarelli Febbraio

Febbraio è sbarazzino. Non ha i riposi del grande inverno, ha le punzecchiature, […]

Vincenzo Cardarelli Passaggio notturno

Giace lassù la mia infanzia. Lassù in quella collina ch’io riveggo di notte, […]

Vincenzo Cardarelli Oggi che t'aspettavo

Oggi che t’aspettavo non sei venuta e la tua assenza so quel che mi dice la tua assenza che tumultuava…

Vincenzo Cardarelli Amicizia

Noi non ci conosciamo. Penso ai giorni che, perduti nel tempo, c’incontrammo, alla nostra incresciosa intimità. […]

Copyright © 2003-2019 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest