Autore-Poeta: Pier Paolo Pasolini

Pier Paolo Pasolini Verso le Terme di Caracalla

Vanno verso le Terme di Caracalla giovani amici, a cavalcioni di Rumi o Ducati, con maschile [...]

Pier Paolo Pasolini Due parole al ragazzo Manacorda

Due parole, ingenue, al ragazzo Manacorda C'è una gioia quasi sconosciuta, a noi uomini, o competenti, o addetti [...]

Pier Paolo Pasolini Hymnus ad nocturnum

Ho la calma di un morto: guardo il letto che attende le mie membra e lo specchio [...]

Pier Paolo Pasolini Alì dagli occhi azzurri

Alì dagli Occhi Azzurri uno dei tanti figli di figli, scenderà da Algeri, su navi a vela e a remi.…

Pier Paolo Pasolini Un attimo

Fu solo un attimo quello in cui posai la mano sulla tua mano aperta. Soccorrevi col gesto un incerto tragitto.…

Pier Paolo Pasolini Il desiderio di ricchezza del sottoproletariato romano

Li osservo, questi uomini, educati ad altra vita che la mia: frutti d'una storia tanto diversa, e ritrovati,[...]

Pier Paolo Pasolini Gli italiani

L'intelligenza non avrà mai peso, mai nel giudizio di questa pubblica opinione. Neppure sul sangue dei lager, tu otterrai da…

Pier Paolo Pasolini Io sono una forza del Passato

Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione è il mio amore. Vengo dai ruderi, dalle chiese, [...]

Pier Paolo Pasolini Il pianto della scavatrice

I Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto. Dà angoscia il vivere di un consumato…

Pier Paolo Pasolini Alla bandiera Rossa

Per chi conosce solo il tuo colore, bandiera rossa, tu devi realmente esistere, perché lui esista: [...]

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest