Autore-Poeta: Nâzım Hikmet Ran

Nâzım Hikmet Ran 1959

Non ha strappato le ali alle mosche quando era piccolo non ha legato i barattoli alla coda dei gatti né…

Nâzım Hikmet Ran L’assenza

L’assenza dondola nell’aria come un batacchio di ferro martella il mio viso martella ne sono stordito […]

Nâzım Hikmet Ran Angina pectoris

Se qui c’è la metà del mio cuore,dottore, l’altra metà sta in Cina nella lunga marcia verso il Fiume Giallo.…

Nâzım Hikmet Ran Angina pectoris [EN]

If half my heart is here, doctor, the other half is in China with the army flowing toward the Yellow…

Nâzım Hikmet Ran L'uomo

Le piante, da quelle di seta fino alle più arruffate gli animali, da quelli a pelo fino a quelli a…

Nâzım Hikmet Ran C'è un albero dentro di me

C’è un albero dentro di me trapiantato dal sole le sue foglie oscillano come pesci di fuoco le sue foglie…

Nâzım Hikmet Ran Nelle mie braccia tutta nuda

Nelle mie braccia tutta nuda la città la sera e tu il tuo chiarore l’odore dei tuoi capelli si riflettono…

Nâzım Hikmet Ran Autunno

I giorni son sempre più brevi le piogge cominceranno. La mia porta, spalancata, ti ha atteso. […]

Nâzım Hikmet Ran Concerto in D minor n°1

Concerto in D minor n°1 di J.S. Bach Mattino d’autunno nella vigna fila per fila ceppo per ceppo i ceppi…

Nâzım Hikmet Ran Sono cent'anni

Sono cent’anni che non ho visto il suo viso che non ho passato il suo braccio attorno alla sua vita…

Copyright © 2003-2019 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest