Autore-Poeta: Jorge Francisco Isidoro Luis Borges Acevedo

Jorge Luis Borges L'assenza

Dovrò di nuovo erigere la vasta vita, specchio di te ancora: dovrò ricostruirla ogni mattina. […]

Jorge Luis Borges Qualcuno

Un uomo modellato dal tempo, un uomo che non aspetta neppure la morte (le prove concernenti la morte son mere…

Jorge Luis Borges La pioggia

Bruscamente la sera s’è schiarita perché cade la pioggia minuziosa. Cade o cadde. La pioggia è qualche cosa che senza…

Jorge Luis Borges Le cose

Le monete, il bastone, il portachiavi, la pronta serratura, i tardi appunti che non potranno leggere i miei scarsi giorni,…

Jorge Luis Borges È l’amore

È l’amore. Dovrò nascondermi o fuggire. Crescono le mura delle sue carceri, come in un incubo atroce. La bella maschera…

Jorge Luis Borges Everness

Solo una cosa non c’è. È l’oblio. Con il metallo, Dio salva la scoria e nella sua profetica memoria stanno…

Jorge Luis Borges Ti offro

Con cosa posso trattenerti? Ti offro strade difficili, tramonti disperati la luna di squallide periferie. […]

Jorge Luis Borges Il terzo uomo

Invio questo poema (per ora accettiamo tale parola) al terzo uomo che s’incrociò con me l’altra notte, […]

Jorge Luis Borges Un’altra poesia dei doni

Ringraziare voglio il divino labirinto delle cause e degli effetti per la diversità delle creature che compongono questo universo singolare,…

Jorge Luis Borges Labirinto

Mai ci sarà un’uscita. Tu sei dentro e la fortezza è pari all’universo e non ha né diritto né rovescio…

Copyright © 2003-2019 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest