Argomento: Poesia napoletana

Totò Ammore perduto

Ammore perduto, i’ t’ero truvato, nun aggio saputo tenerte cu mme. […]

Eduardo De Filippo Fantasia

Pigliammoce sta vita cumme vene, llassammo for’ ‘a porta ‘a pucundria, mparammece a campà c’ ‘a fantasia: nce sta cosa…

Raffaele Viviani ‘A mamma

‘A mamma è n’ata cosa: ‘o cereviello, ll’ asse d’’a casa, ‘o sciato, ll’ armunìa; è chella ca cumanna ‘a…

Eduardo De Filippo Si t'o sapesse dicere

Ah… si putesse dicere chello c’ ‘o core dice; quanto sarria felice si t’ ‘o sapesse dì! […]

Eduardo de Filippo ‘ A barba

Quanno me faccio ‘a barba ‘e buonumore, ve dico a vvuje ca overo vaco bello. Nun è na nzapunata: è…

Eduardo De Filippo Ca si fosse...

Sta tutto scritto sta tutto signato. Chi pe’ na mano […]

Eduardo De Filippo È notte

Tutt’è silenzio dint’a sta nuttata nun se sente nu passo ‘e cammenà. Nu ventariello tutta na serata pare ca me…

Totò Sarchiapone e Ludovico

Teneva diciott’anne Sarchiapone, era stato cavallo ammartenato, ma… ogne bella scarpa nu scarpone addeventa c’ ‘o tiempo e cu ll’età…

Copyright © 2003-2019 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest