Argomento: .Contemporanea

Charles Bukowski I furbi

I furbi scendono la corrente come pesci bianchisulla cresta d’acque blu, oltre le rapide.I furbi, con le loro gole e…

Anne Sexton Ragazza ignota in reparto maternità

Bimbo, la corrente del respiro ha sei giorni.Piccola nocca t’accoccoli sul letto bianco,piccolo e forte, come una chiocciola rattratto […]

Erri De Luca Proposta di modifica

C’è il verbo snaturare, ci dev’essere pure innaturare, con cui sostituisco il verbo innamorare perché succede questo: che risento il…

Pier Paolo Pasolini Due parole al ragazzo Manacorda

Due parole, ingenue, al ragazzo Manacorda C’è una gioia quasi sconosciuta, a noi uomini, o competenti, o addetti […]

Patrizia Cavalli Un gatto che dorme

Un gatto che dorme il pomeriggio nel larghissimo letto padronale in un punto qualunque, però comodo, […]

Luis Sepúlveda Il suono del tuo addio

L’ultimo suono del tuo addio, mi disse che non sapevo nulla e che era giunto il tempo necessario […]

Filippo De Pisis Il tempo

Son passati dei giorni,dei mesi, degli anni.Tu credi ch’abbia ormai dimenticato […]

Pedro Salinas La voce a te dovuta - III

Sí, al di là della gente ti cerco. Non nel tuo nome, se lo dicono, […]

Erica Jong Per mio marito

Dormi nel buiotu, la schiena che amocol dono di attraversare indisturbato […]

Wystan Hugh Auden Oh, cos'è questo rumore

Oh, cos’è quel rumore lancinante giù nella valle, un rullare, un rullare? Nient’altro che i soldati in marcia, caro, […]

Copyright © 2003-2019 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest