Tematica: Classici

Seneca Così il saggio basta a se stesso[...]

Così il saggio basta a se stesso, non nel senso che vuole vivere senza amici, ma che lo può. E…

Seneca A qual fine ti fai un amico? [...]

Il saggio, anche se basta a se stesso, vuole tuttavia avere un amico, se non altro per esercitare l’amicizia, perché…

Seneca Non avrai più paura [...]

«Non avrai più paura» egli dice «se avrai cessato di sperare.» Obietterai: «Come possono stare insieme due sentimenti così diversi?»…

Seneca Non seguire la massa [...]

Perciò dobbiamo prima chiederci che cosa desideriamo; poi considerare per quale strada possiamo pervenirvi nel tempo più breve, e renderci…

Seneca È povero non chi possiede poco [...]

È povero non chi possiede poco, ma chi brama avere di più. Che conta quanto uno abbia nella cassaforte o…

Seneca Ma il vero bene [...]

Ma il vero bene che non muore, stabile ed eterno, è costituito dalla saggezza e dalla virtù: questo bene è…

Giovenale Il primo castigo [...]

Il primo castigo del colpevole è che non potrà mai essere assolto dal tribunale […]

Seneca Ricordati che [...]

Ricordati che è importante vivere bene, non vivere a lungo; e che spesso […]

Seneca Che faremo dunque [...]

Che faremo, dunque, di fronte alla perdita dei beni? Ci ricorderemo di essi e impediremo che con essi vadano perduti…

Seneca Ecco il nostro errore: [...]

Ecco il nostro errore: vediamo la morte davanti a noi e invece gran parte di […]

Copyright © 2003-2019 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest