Tematica: Classici

Arthur Schopenhauer Il dilemma del porcospino [...]

Il dilemma del porcospino Una compagnia di porcospini, in una fredda giornata d’inverno, si strinsero vicini, per proteggersi, […]

Seneca Seneca saluta il suo Lucilio [...]

Seneca saluta il suo Lucilio. Mente chi sostiene che la mole dei suoi affari gli impedisce di dedicarsi agli studi:…

Seneca Seneca Lucilio suo salutem [...]

Seneca Lucilio suo salutem Mentiuntur qui sibi obstare ad studia liberalia turbam negotiorum videri volunt: simulant occupationes et augent et…

Marco Aurelio Il ragno si fa bello [...]

Il ragno si fa bello perché ha preso una mosca; qualcuno perché ha preso una lepre; un altro, una sardella…

Plutarco E Alessandro andò [...]

Poiché molti statisti e filosofi erano andati da Alessandro congratulandosi con lui, questi pensò che anche Diogene di Sinope, che…

Shakespeare Il monologo di Marco Antonio [...]

Ascoltatemi amici, romani, concittadini… Io vengo a seppellire Cesare non a lodarlo. […]

Seneca Vivi in modo da [...]

Vivi in modo da non aver segreti nemmeno per i tuoi nemici. Poiché, però ci sono cose che è abitudine…

Seneca Ogni grande gioia [...]

Ogni grande gioia è anche motivo di preoccupazione perché più la sorte è felice, meno si deve aver fiducia. Per…

Marco Aurelio Temere il mutamento? [...]

Temere il mutamento? Ma che cosa potrebbe mai prodursi senza mutamento? Che cosa v’è di più caro […]

Seneca Quanto chiasso si fa[...]

Quanto chiasso si fa attorno al denaro! è lui che affatica i tribunali, che semina discordia tra padri e figli,…

Copyright © 2003-2019 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest