Opera: Se una notte d'inverno un viaggiatore

Italo Calvino Leggere [...]

Prendi la posizione più comoda: seduto, sdraiato, raggomitolato, coricato. Coricato sulla schiena, su un fianco […]

Italo Calvino La tua casa [...]

La tua casa, essendo il luogo in cui tu leggi, può dirci qual è il posto che i libri hanno…

Italo Calvino C'è una linea di confine [...]

C’è una linea di confine: da una parte ci sono quelli che fanno i libri, dall’altra quelli che li leggono.…

Italo Calvino Perché anche ricordare il male [...]

erché anche ricordare il male può essere un piacere quando il male mescolato non dico al bene ma al vario,…

Italo Calvino Lascia che il mondo che ti circonda [...]

Rilassati. Raccogliti. Allontana da te ogni altro […]

Italo Calvino Come scriverei bene se non ci fossi! [...]

Come scriverei bene se non ci fossi! Se tra il foglio bianco e il ribollire delle parole e delle storie…

Italo Calvino Le cose che un racconto non dice [...]

Le cose che un racconto non dice sono necessariamente più numerose di quelle che dice e solo una speciale  […]

Italo Calvino La facilità dell'entrata in un altro mondo [...]

La facilità dell’entrata in un altro mondo è un’illusione: ci si slancia a scrivere precorrendo la felicità […]

Italo Calvino Rilassati. Raccogliti

Rilassati. Raccogliti. Allontana da te ogni altro pensiero. Lascia che il mondo che ti circonda sfumi nell’indistinto.

Copyright © 2003-2019 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci